Tutte le news

"Volti diversi, un'unica città"

Ultima modifica il Lunedì, 20 Aprile 2015 16:39
Pubblicato Mercoledì, 25 Marzo 2015 15:45
Share

 

 

 

   

 

In questa due giorni di studio unitaria dei settori Giovani e Adulti, condivideremo un'importante tappa del cammino associativo affrontando insieme uno degli aspetti fondamentali del nostro essere uomini che abitano il mondo ma che non sono del mondo, pienamente rivelati nel volto di Cristo.

 

Approfondiremo il senso vero del termine “Abitare”, come una delle 5 vie verso l'umanità nuova (suggerite dal Papa e assimilate nella traccia di preparazione al 5° Convegno Ecclesiale a Firenze di Novembre: Uscire, Annunciare, Abitare, Educare, Trasfigurare) e come azione che ci esorta a metterci attivamente in movimento, l'uno di fianco all'altro nella costante ricerca di dialogo tra le diversità per riscoprire insieme il volto dell'uomo e fondare così una nuova cittadinanza.

 

Egli è «l’immagine dell'invisibile Iddio» (Col1,15) è l'uomo perfetto che ha restituito ai figli di Adamo la somiglianza con Dio” [...] Poiché in lui la natura umana è stata assunta, senza per questo venire annientata per ciò stesso essa è stata anche in noi innalzata a una dignità sublime. [Gaudium et Spes, 22].

 

 

PROGRAMMA

Sabato 18 Aprile 2015

  9.30: Arrivi

10.00: Lodi

10.30:  1°Incontro con Padre Bernardo Gianni, Priore della Comunità dei Benedettini di San Miniato a Monte di Firenze.

11.30: Dibattito

12.30: Pranzo

15.30: Lavoro di Gruppo

17.00: 2°Incontro con Padre Bernardo Gianni: Sintesi e confronto tra i lavori di gruppo

18.30: Vespri

19.30: Cena

21.30: Dopocena insieme

 

Domenica 19 Aprile 2015

  8.00: Sveglia

  8.30: Colazione

  9.00: Lodi

  9.30: Incontro con Prof. Franco Vaccari e            

alcuni giovani di Rondine Cittadella della Pace

10.30: lavoro a isole

11.00: Sintesi e confronto

12.15: S. Messa

13.30: Pranzo

14.45: Saluti e partenza

 

 

NOTIZIE TECNICHE

Indicazioni per raggiungere Casa Cares

Per chi viene in auto, uscire dall’autostrada A1, al casello INCISA-REGGELLO e seguire le indicazione per REGGELLO.

Giunti a Reggello proseguire per Pietrapiana, Vallombrosa. Una volta arrivati a Pietrapiana, al bivio per Vallombrosa, prendere a sinistra per S. Donato, Donnini. Dopo circa 1,5 km, si oltrepassa il cartello di fine Pietrapiana e dopo circa 300 m sulla destra si trova un bivio con l’indicazione di CASA CARES. Da qui seguire la strada in salita fino a trovare la struttura.

 

Costi di partecipazione

- 50 € per gli adulti(sopra i 30 anni)

- 30 € per i giovani

 

E' necessario portare con sé lenzuola, asciugamani, Bibbia e strumenti musicali (chi ce li ha!)

 

Iscrizioni

L’iscrizione deve essere fatta entro il 14 Aprile 2015 contattando

 

Giovanni Buccianti  3356631337

Simona Granchi  3925848981