Tutte le news

Rondine al Festival dell'Economia 2014 di Trento

Ultima modifica il Lunedì, 26 Maggio 2014 16:05
Pubblicato Lunedì, 26 Maggio 2014 16:05
Share

 

Franco Vaccari, presidente dell'Associazione Rondine Cittadella della Pace, interverrà a fianco di Alex Zanardi, oggi presidente di Fondazione Vodafone Italia nell’ambito dell'edizione 2014 del Festival dell'Economia che si terrà a  Trento, dal 30 maggio al 2 giugno.  Studi, esperienze e testimonianze a confronto, all'interno dei diversi eventi lungo un unico filo conduttore: Classi dirigenti, crescita e bene comune. Rondine prenderà parte all'incontro di venerdì 30 maggio, alle ore 20,30 al MUSE (Museo delle Scienze di Trento) che ha come titolo: "Alex Zanardi. La competizione sostenibile", evento a cura della Fondazione Vodafone Italia.  L'incontro ruota intorno al parallelismo virtuoso tra i valori dello sport e quelli dell'impresa sociale, in un confronto attivo da cui trarre nutrimento per la sostenibilità futura. Ne discutono Alex Zanardi, oggi presidente di Fondazione Vodafone, Vincenzo Linarello, presidente del Gruppo Cooperativo GOEL e Franco Vaccari, presidente dell'Associazione Rondine Cittadella della Pace.

 

CONFRONTI

20.30

MUSE – Museo delle Scienze

 

ALEX ZANARDI. LA COMPETIZIONE SOSTENIBILE

a cura di Fondazione Vodafone

 

interviene ALEX ZANARDI

coordina MARIA LATELLA

ne discutono VINCENZO LINARELLO, FRANCO VACCARI

 

“Preparazione, disciplina e agonismo, dallo sport all’impegno sociale.

Un uomo di sport costruisce il valore dei suoi successi nella disciplina del

costante allenamento, nel rispetto degli avversari, nella forza agonistica.

Qualità e attitudini che trovano cittadinanza anche nell’impegno sociale,

laddove la gara si svolge tutti i giorni e l’avversario peggiore è l’indolenza, la

distrazione, l’indifferenza. Un grande campione che ha saputo confermare le

sue qualità di uomo e di atleta, oltre le avversità, incontra i campioni della

responsabilità sociale. Per allenare la sostenibilità futura”.

Scarica il programma!