Scegliamo giovani che rifiutano la guerra per diventare leader di domani

Tutte le news

Una Rondine vola su Prato

Ultimo atto in grande stile per il progetto Una Rondine vola su Prato il percorso formativo dedicato alle scuole secondarie di primo livello, promosso dalla Cittadella della Pace con il Comune di Prato.

Un percorso sul conflitto che ha coinvolto venti classi di 6 scuole di Prato di cui una selezione di 250 ragazzi, lunedì 12 maggio, arriverà a Rondine per l’evento conclusivo del progetto.

Un lavoro che si è sviluppato nei mesi di marzo e aprile attraverso cinque giornate di incontro che hanno previsto attività in classe di due ore e mezzo in ognuna delle classi coinvolte. I ragazzi hanno accolto i giovani dello Studentato Internazionale di Rondine per ascoltare le loro testimonianze e giocare con le loro proposte di attività e riflessione sul tema dei conflitti in classe e nel mondo. Con le loro storie e le loro attività è stato offerto un lavoro di mezza mattina per poter sperimentare cosa significa "conflitto", cosa vuol dire risolverlo e come mai anche per noi sono importanti i conflitti che sembrano tanto lontani. Cuore dell’incontro la testimonianza degli studenti di Rondine. Ogni studente infatti ha realizzato un'ora e mezzo di attività con una classe assegnatagli e raccontato la sua esperienza di pace costruita a Rondine. C'è sempre stata una introduzione e una conclusione collettiva tenuta dai formatori di Rondine.

Obiettivo del progetto far sperimentare i conflitti ai giovanissimi e aiutarli a riflettere su come poterli risolvere, conoscendo la storia e la geografia e avvicinando storie e luoghi che sembrano molto lontani alla vita quotidiana di ognuno. Inoltre creare uno spirito di gruppo in classe.


La giornata finale alla Cittadella vedrà infine una serie di attività di tipo dinamico, di movimento e riflessione, di collaborazione e competizione per portare a conclusione il lavoro sulle dinamiche del conflitto.


Dopo una breve introduzione le classi si divideranno in 4 macro gruppi per seguire i vari laboratori proposti dallo staff e dagli studenti di Rondine, dislocati nei vari spazi della Cittadella. Ogni classe avrà modo di approfondire la conoscenza di Rondine e la sua mission e di partecipare ad attività guidate direttamente dagli studenti. Dopo una pausa pranzo all’aperto, la conclusione tutti insieme nel Teatro Tenda con l’augurio che i giovani di Prato possano portare con sé la consapevolezza del valore della pacifica convivenza e la voglia di impegnarsi per la pace nella propria vita quotidiana.

Le scuole secondarie di primo livello che hanno partecipato:

- Scuola Santa Caterina de' Ricci (Istituto Paritario)

- Scuola S. Niccolò (Istituto Paritario)

- ICS F. Lippi

- ICS Don Milani

- ICS GB Mazzoni

- ICS Pier Cironi

Il programma del 12 maggio

قطعات موبایل خرید دامپ خرید لوپ دیجیتال آی سی هارد بی سیم بیسیم Google