Scegliamo giovani che rifiutano la guerra per diventare leader di domani

Tutte le news

“Costruire la città dell'uomo", percorso di incontri al Teatro Le Laudi di Firenze.

 

Terzo appuntamento martedì 18 marzo, ore 21, su “Sapienza politica al servizio dell'uomo”

Paolo VI la definiva “la più esigente forma di carità”. Ma nell'opinione pubblica del nostro Paese la politica fatica molto a ottenere una simile considerazione. Eppure l'arte di governare la polis, è decisiva per costruire il nostro vivere comune: per questo nel percorso “Costruire la città dell'uomo” alla politica viene riservata un'intera serata, la terza in programma al teatro Le Laudi di Piazza Savonarola a Firenze.

“Sapienza politica al servizio dell'uomo”è il titolo dell'incontro in programma nella serata di martedì 18 marzo, ore 21 (ingresso libero). Protagonisti della conversazione Gastone Simoni, Vescovo emerito di Prato, eMaurizio Cotta, politologo.

L'incontro, che sarà condotto dal giornalista Massimo Orlandi,  aiuterà a mettere a fuoco un itinerario possibile verso una politica che, nel presente, si renda capace di liberarsi dalle ansie del potere e di ritornare alla sue dimensioni di servizio. 

Una attenzione speciale sarà dedicata alla partecipazione e all'iniziativa dei cristiani nella sfera pubblica. In quest'ottica fondamentale sarà il contributo di Monsignor Simoni.  Laureato in filosofia presso la Università Gregoriana, Simoni è stato Vicario Generale della Diocesi di Fiesole e Rettore del seminario diocesano prima di diventare Vescovo di Prato, incarico che ha mantenuto dal 1991 al 2012. Insieme a lui dialogherà un insigne politologo come Maurizio Cotta.

Cotta è professore di Scienza Politica all'Università di Siena, ma ha insegnato anche alla  University of Texas di Austin, all’Istituto Universitario Europeo  e  alla Central European University di Budapest oltre a tenere corsi in alcune fra le più titolate università del mondo. 

L'incontro sulla politica aprirà la strada alla conclusione del percorso di costruzione della città dell'uomo. L'ultima tappa, quella di sintesi finale, metterà in primo piano la proposta cristiana di città dell'uomo, una proposta che emergerà dalle parole di Marco Guzzi, poeta e filosofo, e di Bernardo Gianni, olivetano, priore di San Miniato al Monte. Appuntamento l'8 aprile.

Gli incontri del percorso “Costruire la città dell'uomo” sono organizzati dal Gruppo 2000 Operazione Crescita che opera nella parrocchia fiorentina di San Francesco impegnandosi dal 1999 in questa attività di sensibilizzazione e di riflessione su temi esistenziali, educativi, spirituali. 

قطعات موبایل خرید دامپ خرید لوپ دیجیتال آی سی هارد بی سیم بیسیم Google