Scegliamo giovani che rifiutano la guerra per diventare leader di domani

Tutte le news

Rondine ospite in Prefettura per la festa degli auguri

Domenica 15 dicembre 2013 scorso, una delegazione di Rondine Cittadella della Pace è stata invitata a partecipare alla tradizionale festa degli auguri che ogni anno si tiene in Prefettura. Insieme alle più alte cariche cittadine, in rappresentanza di tutte le Istituzioni, hanno presenziato il presidente Franco Vaccari e i giovani dello Studentato Internazionale, raccogliendo con onore l'invito a partecipare all'evento, per testimoniare l'esperienza di Rondine che da quasi vent'anni promuove la cultura della pace attraverso questi giovani provenienti da luoghi di guerra che decidono di scegliere il dialogo alla violenza e all'odio e costruire insieme un futuro di pace. Tra i giovani della Cittadella i due musicisti provenienti dai Balcani, Gezim dal Kosovo e Sofija dalla Serbia, che si sono esibiti in un concerto per violini eseguendo brani tradizionali natalizi, coadiuvati dal Coro Interforze di Arezzo, Composto da circa 30 elementi, appartenenti alla Questura, all'arma dei Carabinieri, alla Guardia di Finanza ai Vigili Del Fuoco, al Corpo Forestale dello Stato, alla Polizia Penitenziaria e alla Polizia Municipale di Arezzo.

 

 

 

قطعات موبایل خرید دامپ خرید لوپ دیجیتال آی سی هارد بی سیم بیسیم Google