Tutte le news

Giornata a stelle e strisce con il Console usa a Firenze Morrison e il regista Kuwornu

Ultima modifica il Martedì, 26 Novembre 2013 15:14
Pubblicato Martedì, 26 Novembre 2013 15:13
Share

Una giornata particolare in compagnia di due ospiti d'eccezione: mercoledì 13 novembre, infatti, gli studenti di Rondine, assieme a tutto lo staff della Cittadella della Pace hanno incontrato e condiviso i propri pensieri, le idee e le speranze col Console americano a Firenze, Sarah Craddock Morrison, diplomatica che ha prestato servizio, fra gli altri luoghi a Buenos Aires, Washington, Afghanistan, dove è stata Vice Direttore dell'Ufficio per la Comunicazione Strategica. Con lei gli studenti hanno potuto approfondire, conoscere e discutere le scelte strategiche internazionali prese dal Governo americano nell'attuale scenario.
 
 Insieme a lei, anche Fred Kuwornu, regista italo-ghanese, produttore, attivista, entrepreneur che vive tra New York e l'Italia, assistente di Spike Lee per la lavorazione del film "Miracolo a Sant' Anna". Un incontro, quello con Spike Lee, che ispira a Fred l'idea di dirigere e produrre il docufilm "Inside Buffalo", progetto internazionale sulla storia della 92ª Divisione" Buffalo Soldiers" interamente composta da soldati Afroamericani che combatterono durante la Seconda Guerra Mondiale in Toscana.