Scegliamo giovani che rifiutano la guerra per diventare leader di domani

Tutte le news

Un successo per la “Summer school per una nuova classe dirigente per Sponda sud del Mediterraneo”

Si è conclusa la “Summer school per una nuova classe dirigente per Sponda sud del Mediterraneo” promossa da Rondine con il contributo della Regione Toscana. I corsi che si sono tenuti dal 13 al 31 agosto erano rivolti a 13 giovani studenti universitari provenienti da Paesi dell'area MENA (Medio Oriente Nord Africa) mirati a sviluppare delle competenze trasversali per la loro carriera professionale e crescita personale. L'obiettivo della summer school é stato quello di formare i partecipanti sui temi del dialogo interculturale, della democrazia, del rispetto dei diritti umani. In questo modo potranno contribuire allo sviluppo della democrazia e al rafforzamento della società civile tunisina.

 

Le tematiche affrontate sono state incentrate su temi riguardanti la transizione politica e democratica nel nord e sud delle due sponde del mediterraneo, da un punto di vista storico, economico e sociopolitico.

Al termine delle tre settimane di summer school, si può affermare che l'obiettivo generale del progetto sia stato incontrato: i partecipanti hanno avuto occasione di confrontarsi con diversi temi cruciali per lo sviluppo della propria leadership, in ambito sia professionale che più ampiamente umano.

Gli ambiti affrontati hanno riguardato infatti in parte competenze di tipo professionale, organizzativo e gestionale, ampiamente applicabili nel lavoro e nella partecipazione alle organizzazioni di società civile. Esempi in questo senso possono essere le competenze di comunicazione, di business model e di progettazione europea trasmessi nei rispettivi workshops.

Accanto a questa dimensione, grande importanza è stata data al confronto con temi di grande attualità, in una prospettiva interculturale e di confronto aperto con dinamiche che richiedono, oltre che competenza, lo sviluppo di uno sguardo critico e di un saldo orientamento valoriale.

L'idea di leadership che si è voluta coltivare si nutre quindi di competenze ed abilità professionali, che possano avere incidenza costruttiva nei propri ambiti, ma anche di “life skills” e sguardi critici e  consapevoli, che possano incidere positivamente sul livello relazionale, e sul proprio impatto sulla società.

L'ambientazione nella Cittadella della Pace è stata molto più di un sottofondo, garantendo un livello approfondito di confronto tra culture, religioni e visioni del mondo diverse,  permettendo di sperimentare in pratica relazioni ricche e complesse con la diversità, contaminando della mission di Rondine -ovvero il riconoscimento e la valorizzazione dell'umanità di sé e degli altri- tutto il percorso affrontato.

خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو