Scegliamo giovani che rifiutano la guerra per diventare leader di domani

Tutte le news

“Tra…mare incontri”. Rondine con la Sardegna per progettare la pace

 

 

Sarica il bando!

 

Sperimentare la pace come unica soluzione ai conflitti e farne il motore dello sviluppo di tutta l’area euromediterranea. Sono gli ambiziosi obiettivi fissati per l’edizione 2013 del campus formativo “Tra…mare incontri”, promosso dall’associazione Rondine – Cittadella della Pace in collaborazione con la Provincia di Sassari e il sostegno di Associazione Primavera onlus, Fondazione “CON IL SUD”, Camera di Commercio del Nord Sardegna, Fondazione Banco di Sardegna, Provincia di Cagliari, Progetto Culturale della Diocesi di Alghero-Bosa e Conferenza episcopale italiana. Proprio come nel 2012, anche quest’anno il progetto è dedicato a 25 giovani sardi neolaureati cui viene offerta l’opportunità di vivere un’esperienza fondata sul confronto con i loro coetanei provenienti da Libia, Tunisia ed Egitto, per creare sinergie che possano risultare proficue fonti di crescita umana e professionale per i ragazzi provenienti dall’isola e per i partner internazionali.
I 25 “ambasciatori di pace” della Provincia di Sassari – cittadini sardi in possesso di laurea e di età compresa tra i 22 e i

 

 

30 anni – vivranno questa indimenticabile esperienza formativa dall’8 al 13 luglio. Verranno ospitati a Rondine, presso lo Studentato internazionale  formato da giovani di diverse culture e provenienti da Paesi in conflitto – Medio Oriente, Balcani, Africa, Subcontinente indiano, Federazione russa e Caucaso del Sud – con l’obiettivo di sperimentare una vita di convivenza a fianco del proprio potenziale nemico, compiendo nel frattempo un’esperienza di formazione e studio universitario o post-universitario.

Rondine, luogo ideale per ospitare e progettare campus e percorsi speciali, a breve e medio termine, su temi che riguardano il conflitto, l’intercultura, la convivenza, il dialogo e la crescita personale per i più disparati contesti sociali, per il secondo anno consecutivo offrirà  ai giovani sardi  l’occasione di misurarsi con un’opportunità di crescita, di formazione e di specializzazione assolutamente unica.
Al termine del campus estivo, a quattro dei ragazzi sardi selezionati attraverso il bando disponibile anche su  www.provincia.sassari.it, sarà offerta la possibilità di vivere e formarsi presso gli uffici di Rondine per 5 settimane. Tutti i partecipanti saranno poi protagonisti del secondo Forum internazionale “Sardegna, l’isola verso Sud. Nuove rotte di innovazione, pace e sviluppo nel Mediterraneo”, che si svolgerà in Sardegna alla fine di settembre.

 

 

خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو