Tutte le news

Tv1 racconta lo Studentato Internazionale di Rondine

Ultima modifica il Sabato, 12 Gennaio 2013 17:55
Pubblicato Venerdì, 11 Gennaio 2013 17:46
Share

Dejan e Ermira a TV1

 

   L’interesse del territorio aretino per i progetti di Rondine continua ad essere alto. Una troupe di di TV1, emittente televisiva del Valdarno, nei giorni scorsi è stata ospite della Cittadella della Pace per realizzare dei servizi di approfondimento sullo studentato. Alcuni degli studenti, Dejan, Ermira e Tony sono stati intervistati per raccontare le loro esperienze presso lo Studentato internazionale e i progetti di Rondine.

   La convivenza degli studenti, il loro percorso di formazione e le loro aspettative per il futuro: questi i temi a centro della loro testimonianza. Infine un focus sul progetto "Capire i conflitti, praticare la pace" realizzato in collaborazione con la Provincia Autonoma di Trento che prenderà avvio a fine marzo. Nel 2012 lo stesso ha coinvolto oltre 400 studenti di diverse scuole medie e superiori da tutta la penisola italiana, insieme ai giovani dello Stud

entato  Internazionale di Rondine. Un'esperienza di istruzione e formazione che passa dalla testimonianza della “guerra messa in museo” che permetterà ai giovani conoscere la storia di una regione come quella del Trentino che ha saputo coniugare negli anni la difesa della minoranze con lo sviluppo e un alto grado di diffusa democrazia risollevandosi dalla terribile esperienza della Prima Guerra Mondiale, fino ad arrivare ad abbracciare le zone di provenienza degli studenti di Rondine, per i quali i conflitti sono, spesso, ancora una realtà o comunque un ricordo recente. Tony TV1

  La messa in onda del primo dei servizi realizzati da Annalisa Zampini e Giovanni Mattioli è prevista per sabato 12 gennaio all’interno del TG dell’emittente e i successivi nei prossimi giorni.