Tutte le news

Rondine riceve il Premio per la Pace G. Dossetti

Ultima modifica il Venerdì, 02 Novembre 2012 16:58
Pubblicato Venerdì, 02 Novembre 2012 16:58
Share

Un nuovo importante riconoscimento per Rondine Cittadella della Pace. L’associazione ha infatti ricevuto il  “Premio per la pace Giuseppe Dossetti”, un’iniziativa dei Comuni di Cavriago e Reggio Emilia, della Provincia di Reggio Emilia e della Regione Emilia-Romagna per celebrare il ricordo del sacerdote che fu uno dei padri della Costituzione italiana e della Repubblica, di cui ricorrerà il 13 febbraio 2013 il centenario della nascita.

Il premio per la sezione riservata alle associazioni è stato assegnato a Rondine Cittadella della Pace di Arezzo per il progetto “Building Bridges”. Dopo il conflitto esploso nel 2008 tra Russia e Georgia, l’associazione ha organizzato un campo residenziale internazionale di amicizia, solidarietà e conoscenza tra venti giovani abcasi, venti giovani georgiani e dieci Italiani (di età compresa tra 18 e 25 anni). Partecipando a gite, attività sportive, ricreative e ludiche, momenti di formazione e team building i ragazzi hanno avuto modo di apprendere l’importanza di una cultura di pace, di dialogo e solidarietà.

Oltre a Rondine hanno ricevuto il prestigioso riconoscimento ’ex ambasciatore d’Italia e Ue a Kabul, Ettore Sequi e alla classe 2ª G dell’istituto superiore Nobili di Reggio.