Scegliamo giovani che rifiutano la guerra per diventare leader di domani

Tutte le news

Il presidente Vaccari incontra il premier Monti a Sarajevo

Il presidente di Rondine Franco Vaccari ha tenuto  un intervento all’ Incontro mondiale per la pace a Sarajevo (9-11 settembre) promosso dalla Comunità di Sant'Egidio in collaborazione con la Comunita' Islamica in Bosnia ed Erzegovina, il Patriarcato Serbo ortodosso, l'Arcidiocesi di Vrhbosna-Sarajevo e la Comunita' Ebraica in Bosnia ed Erzegovina.

Il suo intervento, sul ruolo dell'educazione per l'affermarsi di una cultura di pace in Europa e nel mondo, è stato molto apprezzato dagli altri autorevoli partecipanti da tutto il mondo. Ricevuto dal Ministro Andrea Riccardi, che ha dato inizio ai lavori con una appassionata introduzione, il presidente Vaccari ha avuto modo di incontrare nuovamente il presidente del Consiglio Mario Monti con cui si è trattenuto in un breve colloquio. Monti ha avuto parole di apprezzamento per l'alto impegno culturale e civile in favore della formazione svolto da Rondine cui ha rinnovato il proprio sostegno.
"Rondine è riconosciuta come esperienza unica ed è sempre più apprezzata a livello internazionale --  ha detto Vaccari- e Arezzo deve esserne fiera perché esperienze così non nascono a caso nei territori. Sono espressione di una cultura condivisa e di sorgenti spirituali di una forza incredibile come Camaldoli e La Verna".

قطعات موبایل خرید دامپ خرید لوپ دیجیتال آی سی هارد بی سیم بیسیم Google