Scegliamo giovani che rifiutano la guerra per diventare leader di domani

Tutte le news

Perugia accoglie le Piazze di Maggio

Una piazza IV Novembre gremita di gente ha accolto giovedì sera a Perugia le “Piazze di Maggio 2011” di Rondine, manifestazione artistico-culturale dell’associazione aretina che quest’anno si intitola “Mondi in Viaggio”. E proprio il tema dei tanti mondi racchiusi in Rondine è stato rappresentato nella tenda allestita dai giovani dello Studentato Internazionale nel cuore della piazza centrale del capoluogo umbro. Un cartello all’ingresso indicava l’entrata per curiosi e amici, "I mondi di Rondine": gli studenti, originari di Medio Oriente, Federazione Russa, Caucaso meridionale, Balcani occidentali, Africa e India, hanno infatti presentato se stessi e i Paesi da cui provengono, provocando i visitatori a scoprirsi portatori di altri mondi diversi.

Ad accogliere Rondine in prima fila molte autorità del territorio umbro: “Nel vedere Arezzo e Perugia collaborare insieme provo la gioia del vecchio padre Abramo, che vedeva spesso i figli in lotta che infine si riappacificavano” ha detto l’arcivescovo di Perugia-Città della Pieve, Mons. Gualtiero Bassetti. “Sono al corrente di tutti i conflitti esistenti nel mondo ma non mi scoraggio perché so che c’è un progetto di Dio, un progetto in cui noi siamo tutti coinvolti come protagonisti”. Un impegno da mantenere sottolineato anche dalle parole dell’ assessore regionale al bilancio Franco Tomassoni: “Il seme che sta gettando Rondine va coltivato, anche noi come istituzioni dobbiamo coltivarlo e impegnarci per farlo” e confermato da Donatella Porzi, assessore alle attività culturali e sociali della Provincia di Perugia che ha evidenziato come “l’esperienza che vivono gli studenti di Rondine sia di grande arricchimento per tutti, cittadini e istituzioni”.

Il sindaco di Perugia, Vladimiro Boccali, ha quindi annunciato pubblicamente che sarà firmato a breve un accordo di intenti per far si che ci sia una continuativa collaborazione fra Rondine e le istituzioni umbre.La giornata si è poi conclusa con una performance di video-arte di Phillip Geist, uno dei più noti artisti in questo campo a livello mondiale, sulla parete della cattedrale di San Lorenzo che si affaccia su piazza IV Novembre. Come a raccogliere l’appello di Papa Benedetto XVI sull’utilizzo delle nuove tecnologie, Rondine ha deciso di veicolare il suo messaggio con una nuova forma di arte rimanendo però sempre in maniera intimamente connessa ai valori che fa propri e che condivide con le grandi iniziative di pace di Perugia e Umbria.

“Le Piazze di Maggio 2011”, articolate in momenti di animazione e festa, concerti, performance di video-arte, incontri e dibattiti, sono giunte alla  quarta edizione e si stanno svolgendo in vari luoghi d’Italia.

La manifestazione è realizzata da Rondine in collaborazione con il Servizio nazionale per il Progetto culturale della CEI (Conferenza Episcopale Italiana) e con Trentino Marketing Spa.

خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو