Scegliamo giovani che rifiutano la guerra per diventare leader di domani

Tutte le news

L'emozione di Veronica, Rondine d'Oro davanti al premier Monti



Domenica 13 maggio, durante la visita del presidente del Consiglio Mario Monti alla Cittadella della Pace di Rondine, anche la Lega delle Rondini d'Oro ha avuto il suo momento storico più straordinario. La studentessa della Sierra Leone, Veronica, è diventata una Rondine d'Oro e per la prima volta il premio è stato consegnato dalla first lady, Elsa Antonioli Monti. Veronica, prima di arrivare a Rondine, ha lavorato come insegnante di religione ed etica preso la scuola Secondaria di Free Town; ha completato la sua esperienza di Rondine con il Master in People Strategy a Roma presso l'Università La Sapienza ed ora si sente pronta per rientrare in patria. Nel suo discorso ha ringraziato Rondine, ha sottolineato che per lei la Rondine d'Oro è un riconoscimento, ma anche una responsabilità, e ha promesso che ora sarà testimone del fatto che "il dialogo è possibile" e che bisogna creare insieme un mondo senza stereotipi e contrasti. Ha commosso i presenti cantando la canzone ' God will make a way where it seems to be no way' (Dio farà la strada là dove sembra che non ci sia una strada). La cerimonia è proseguita con lo spegnimento delle candeline della torta che festeggiava i quindici anni di Rondine, tutti insieme al premier Mario Monti, tra gli applausi e la commozione generale. Tanja Askapova - Lega delle Rondini d'Oro

 

خرید vpn خرید کریو خرید کریو دانلود فیلم خارجی دانلود فیلم خرید vpn دانلود فیلم خرید vpn خرید vpn خرید کریو