Tutte le news

Prato dà il benvenuto a due nuove Rondini d'Oro: Akaki e Ruslan

Ultima modifica il Mercoledì, 14 Novembre 2012 15:47
Pubblicato Venerdì, 11 Maggio 2012 12:48
Share

 



Venerdì  4 maggio durante la cena con la città di Prato, nell'ambito delle Piazze di Maggio, la Lega delle Rondini d'Oro si è arricchita di 2 nuovi membri. Nonostante la stessa zona di provenienza, il Caucaso, le nuove Rondini d'Oro hanno compiuto diversi percorsi formativi durante la permanenza a Rondine: Ruslan, inguscio, ha completato un Master in Cooperazione e progettazione per lo sviluppo preso l'Università di Roma la Sapienza. Akaki, georgiano, ha conseguito un Master in Sviluppo delle Risorse Umane e Management Delle Agenzie Bancarie e Assicurative all'Università di Firenze. Akaki e Ruslan hanno ringraziato Rondine per aver dato loro l'opportunità di compiere il programma formativo, sopratutto gli studenti, dai quali hanno riconosciuto di aver appreso molto dal punto di vista professionale e umano, ma anche il Presidente e lo staff che compie le diverse attività. Infine, Akaki ha deciso di rompere, senza preavviso, la tradizione secondo cui è il presidente, insieme con la direttrice dello Studentato Internazionale, a consegnare la spilla d'oro. Akaki ha infatti chiesto di ricevere il riconoscimento dalle mani di Kan, il suo "nemico" Abcaso.
Le Piazze di maggio hanno ricevuto il contributo fondazione Cassa di Risparmio di Prato.

Piazze di Maggio è una manifestazione realizzata in collaborazione con il Servizio nazionale della CEI per il progetto culturale.


(Nella foto: un gruppo di studenti di Rondine durante la cena nelle Piazze di Maggio a Prato. Sedute al centro, con la giacca scura, le due nuove Rondini d'Oro: da sinistra, Akaki e Ruslan)