Tutte le news

Franco Vaccari incontra la gioventù francescana in Calabria

Ultima modifica il Giovedì, 10 Maggio 2012 12:15
Pubblicato Giovedì, 10 Maggio 2012 12:14
Share

 



A conclusione di un anno di cammino insieme, si è tenuto lo scorso 25 aprile un incontro tra Franco Vaccari, presidente di Rondine, e i giovani della Gi.Fra. - Frati Minori Calabria. Un evento regionale dal titolo “Al ritmo dello Spirito”: una festa di giovani a cui hanno partecipato  circa duecento ragazzi dai 16 ai 30 anni provenienti da tutta la Calabria. La festa si è svolta nei locali di Casa famiglia di Nazareth a Rizzicone, un paese a circa 80 km. da Reggio Calabria. Sull'incontro con i giovani, il presidente ha commentato: "Ho trovato un’atmosfera fresca, tanti giovani vivaci, pieni di speranza e desiderosi di sapere: insieme a loro, un gruppo di francescani che mi hanno accolto con autentica gioia”. L’intesa è stata tale che subito è stato proposto di inserire Rondine come tappa all’interno della consueta marcia francescana, che questo anno si svolgerà il 31 luglio. Nel racconto delle testimonianze di Franco Vaccari, alcuni giovani hanno trovato analogia tra le difficoltà dei ragazzi di Rondine, che vengono da paesi in conflitto, e la loro regione Calabria inquinata da un male oscuro. “Ho apprezzato molto il coraggio di questi ragazzi, nel parlare apertamente di una piaga che annebbia la loro società”, ha concluso il presidente Vaccari. La proposta che è scaturita dai giovani alla fine dell'incontro è stata quella di fare vivere l’esperienza dello Studentato Internazionale di Rondine a due ragazzi di Reggio Calabria: un esperimento per provare a 'disintossicarsi' dalla sofferenza che produce l’omertà. Caterina Roti